Anche i duri e puri dei 5stelle fanno fatica a 'scollarsi' dalla poltrona!?

Certe poltrone sono talmente... "comode", che sarebbe un vero peccato lasciarle a qualcun altro quando ci si era appena accomodati! E a questa regola, tutta italiana, che vuole sempre incollato alla poltrona colui 'che conta', dall'ultimo dei consiglieri comunali al primo cittadino d'Italia, sembra non reggere più neppure la 'contro-regola', ferrea, dei 5stelle del 'limite dei due mandati elettorali' per chi occupa cariche istituzionali, perchè "non si concilia" con il buon governo e "ormai è un problema che spero venga affrontato presto, anche perché sarò il primo ad esserne colpito". A parlarne è Fabio Fucci, il sindaco di Pomezia nell'occhio del ciclone per l'endorsement a Valentina Corrado,
la consigliera M5S candidata alle regionarie nel Lazio. Fucci, lo ricordiamo, è stato eletto nel 2011 in Consiglio comunale e due anni dopo divenne sindaco di Pomezia per il Movimento di Beppe Grillo. "Ecco, la mia possibilità di fare politica nel Movimento finisce qui". E a chi lo accusa di pensare al suo tornaconto Fucci risponde: "Se pensassi al mio tornaconto obbedirei e chiederei un incarico tecnico, non elettivo, aggirando la norma. Invece voglio aprire un dibattito per rimuovere una regola ormai anacronistica. È un principio che risale alla fondazione del Movimento - aggiunge - quando aspiravamo a eleggere qualche consigliere comunale. Adesso puntiamo a governare. Le regole devono cambiare". Insomma, anche i 'duri e puri' dei 5stelle fanno una certa fatica a scollarsi dalla poltrona e la regola ferrea dei due mandati rischia di sciogliersi come la neve al sole!

3 commenti:

  1. Questa è la prova provata che ciò che è stato utilizzato per far decollare il progetto 5S è fatto di pura demagogia. Avete cavalcato proprio questo argomento per combattere e avversare le masse contro i politici di vecchia data, oggi il tentativo di fare esattamente come loro....

    RispondiElimina
  2. Sempre pensato e sempre detto e scritto. Quando entri nella stanza dei bottoni è dura uscirne, ma non è una peculiarità di questo o quel partito è proprio dell'essere umano. Ma loro ancora non lo hanno capito, per questo si ritenevano e si ritengono ancora diversi dagli altri. Ma la diversità non esiste, siamo tutti "razza umana", come diceva il buon Einstein.

    RispondiElimina
  3. Cari amici miei, lo diceva sempre mio nonno: "Comandare è meglio che fottere"! E loro, tutti quanti insieme, nessuno escluso, non solo comandano ma ci fottono pure a mestiere, perchè per loro tutti la politica è un mestiere, un mestiere d'oro!!!

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)