Ocse: Italia vecchia e giovani senza lavoro. Governo: Sì ad oltranza alla Fornero!

L'Italia è uno dei Paesi 'anagraficamente' più vecchi d'Europa, ma sarà ancora più vecchia nei prossimi anni arrivando nel 2050 ad avere ogni 100 persone che hanno tra i 20 e i 64 anni, altre 74 over 65. Lo scrive l'Ocse nel suo Rapporto "Preventing Ageing Unequally". L'Ocse segnala che i giovani italiani sono sempre più disoccupati e i 'più fortunati' impiegati in lavori al di sotto del titolo di studio, sottopagati e precari.
Insomma, disoccupazione e povertà che salgono, salari che scendono e pensioni sempre più magre che si allontano inseguendo la speranza di vita!
Questa l'impietosa fotografia di un Paese troppo vecchio. Puntuale , quanto inadeguata, la risposta del Governo italiano che conferma e sottoscrive la Legge Fornero, lasciando che si alzi ogni giorno di più l'asticella per andare in pensione, confermando il trend che vuole i padri sul posto di lavoro fino a 70 anni e i figli a spasso e con la valigia sempre pronta per fuggire dall'Italia. Siamo o non siamo un grande Paese? Quel che è certo è che questo, dove faticosamente 'sopravviviamo', non è un Paese per giovani!

Commenti

PoverItalia ha detto…
L'Italia cade a pezzi, altro che ripresa e crescita! Dramma a Firenze. Un turista di origini spagnole di 52 anni è morta dopo essere stato travolto e ucciso da un grosso frammento che si è staccato da un'altezza di 30 metri nella basilica di Santa Croce.
bea65 ha detto…
Quando crollò un muretto a Pompei sotto il governo Berlusconi ci furono mozioni di sfiducia del PD, inchieste parlamentari e della magistratura, richieste di dimissioni. Per coerenza attendiamo lo stesso trattamento da parte del PD a questo governo.
controIstat ha detto…
STIPENDI DA FAME. CARO VITA. WELFARE AZZERATO: L'Italia è invecchiata di più e più rapidamente. Se nel 1957 la metà della popolazione italiana aveva meno di 31 anni, ora ne ha più di 45.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!