Ora solare 2017: lancette indietro di un'ora tra sabato 28 e domenica 29.

Dopo 7 mesi, termina l'ora legale! Nella notte tra il 28 ed il 29 ottobre, infatti, torna l'ora solare e gli orologi andranno spostati un'ora indietro. Si dormirà un'ora in più, con qualche disagio nel primo periodo, ma si guadagnerà luce al mattino, con un notevole risparmio sulle spese energetiche di pubblico e privati. Un'attenzione particolare, quando cambia l'ora,
è da dedicare ai più piccoli, che faticano maggiormente ad adattarsi al nuovo orario. Gli esperti consigliano di "anticipare" gradualmente l'ora solare nei giorni precedenti. L’ora solare ci terrà compagnia fino a marzo 2018, quando torneremo all’ora legale (nell’ultimo weekend del mese). Portando indietro le lancette dell’orologio, si ha una percezione diversa dell’intera giornata: il diminuire delle ore di luce segna l’ingresso definitivo della stagione invernale e di tutte le conseguenze che questo comporta.

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!