Masochisti o cerebrolesi?

di Maria Pia Caporuscio. Ma cosa potevamo sperare dopo la vergognosa macchina del fango messa in atto da tutti quelli che hanno distrutto la nostra nazione? Si sono scatenati per il terrore di essere costretti ad abbandonare 'la vigna dei coglioni', come è diventato il nostro Parlamento. Senza vergogna questi (dis)onorevoli si sono spesi per ingannare ancora una volta i cittadini, abbeverati dalle balle atomiche che finti giornalisti tradendo la loro professione ingannano senza pudore gli ascoltatori (vittime inconsapevoli), che si servono della loro ingenuità per tradirli non appena vinte le elezioni! Il popolo italiano purtroppo si abbevera alla tv e siccome la stessa è gestita
dal potente di turno, fanno di tutto e di più per infangare chi osa proporre gente onesta in Parlamento. Come è possibile che la popolazione italiana (un tempo furba e intraprendente) sia diventata così incapace di riflettere? Come può credere ancora a chi, dopo aver distrutto la loro patria chiede la riconferma per… continuare? Siamo ridotti alla demenza intellettiva? Sarebbe necessario riflettere sul perché questi assetati di soldi e potere odiano a morte il Movimento 5 Stelle. La scemenza che sarebbero incapaci a governare (non avendolo mai fatto) quando loro (capaci?) l’hanno sbranata l’Italia, dovrebbe farli uscire dalla nebbia e rivedere la luce, se non altro per chiedersi il perché di tanto odio. Se l’elettorato italiano fosse ancora capace di riflettere col proprio cervello e non di seguire come uno zombie il pensiero unico, avrebbe capito che è necessario fare esattamente l’opposto di ciò che blaterano. In un film (tragicamente attuale anche adesso) il grande Totò descriveva molto bene questa categoria di politicanti, ma agli italiani a quanto pare nulla fa testo, oppure hanno la memoria troppo corta. Non è possibile credere ancora alle balle atomiche con le quali da oltre trent'anni ingannano gli elettori per avere le mani libere di depredare la nazione e sottomettere la classe lavoratrice.

4 commenti:

  1. Arrivare secondi non serve a niente, importante è vincere arrivare primi. basta parlare sempre è colpa loro hanno governato loro nel passato, pensiamo al futuro pensiamo ad oggi, il passato è passato. basta dire hanno vinto perché ci sono gli impresentabili, basta siamo arrivati secondi. non siamo stati bravi a portare altri voti, colpa del popolo no cari amici la colpa è sola del nostro caro di maio ...la colpa è solo della raggi ...un solo uomo può aiutare il nostro movimento è uno di noi e di battista, mandiamo a casa di maio, prima che sia troppo tardi, eleggiamo di battista e uno del popolo. domenica perdiamo anche Ostia e sarà sempre così. fare politica è un arte. Fare il politico e furbizia e dire sempre la verità è avere coraggio di dire e fare tutto questo. Il nostro di maio non ha. Con lui perderemo sempre. Per vincere uno solo di battista e uno del popolo parla come il popolo. come vincere le prossime elezioni candidato a premier di battista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo questi fatti come si osa ancora denigrare il M5S? Credere una sola parola di questi politicanti da strapazzo e finti giornalisti è da pazzi. MAI lasceranno governare gente onesta e solo con una rivoluzione forse si riuscirà a debellare la lebbra che infesta il nostro Parlamento.
      http://pierre.consulnetti.com/sito/dettagli_video2.php?id=117

      Elimina
    2. Vieni a vedere Torino!!!!

      Elimina
  2. È legittimo preoccuparsi del 50 % di Italiani che non votano, o meglio che non vanno a votare, perché io sono sicuro che loro una idea dello stato che vorrebbero ce l'hanno. Il meccanismo perverso è la delega ed un probabile vissuto di impotenza. Quindi è giusto gioire per il quasi 35% ottenuto in Sicilia e che rispecchia una Italia onesta, che ha dei valori,che crede nella trasparenza e pensa ad una Nazione Italiana Civile e Democratica.Per cui nulla togliere al successo avuto contro la commistione del malaffare e la politica, rivolgiamo la nostra attenzione e le nostre forze a quei cittadini che hanno delegato e danno un immagine di impotenza... non è così: È LA MAGGIORANZA SILENZIOSA.

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)