Cina, stazione costruita in 9 ore. Roma, Metro C dopo 10 anni cantieri ancora aperti!

Quando si dice 'il fattore C'.  'C' per Cina dove hanno costruito una stazione in appena 9 ore. 'C' per Metro C, in Italia, a Roma dove dopo 10 anni di 'lavori in corso' devono ancora aprire la Stazione di San Giovanni!
Insomma, questa è la notizia che fa rabbrividire i romani: in Cina 1500 operai, divisi in 7 squadre, hanno impiegato solo nove re per realizzare un collegamento ferroviario destinato ad una nuova stazione nella provincia del Fujian, nel sud della Cina. Oltre al numero altissimo di lavoratori, per il grande progetto sono stati utilizzati sette treni e 23 scavatori. Gli addetti hanno anche installato i segnali stradali e una serie di apparecchiature per il monitoraggio del traffico. I lavori sono iniziati il 19 gennaio e finiti nelle prime ore del giorno successivo. Il segreto della velocità con cui è stato portato a termine il progetto è nell'organizzazione. La ferrovia sarà in grado di supportare treni che operano ad una velocità massima di 200 km/h.  

Commenti

SPQR ha detto…
Caro romano, stai sereno perchè adesso ci sta Virginia che ti risolve il problema!

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

Basta #stipendidoro, per sanare il debito pubblico ed efficientare la P.A.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!