Tosse secca o grassa, i rimedi naturali per calmarla.

di Federica Facchini. Tra i malanni tipici della stagione invernale, insieme a influenza e raffreddore, c'è la tosse che può colpire in modo più o meno intenso e durare anche diversi giorni e che non è altro che un meccanismo di difesa del nostro organismo che cerca di eliminare batteri e sostanze irritanti espellendole dalle vie aree.
La tosse si divide in due gruppi a seconda dei sintomi che manifesta e della sua origine: quella secca caratterizzata da colpi stizzosi che possono intensificarsi durante le ore notturne e la tosse grassa in cui tipicamente è presente invece catarro nelle vie respiratorie. Sono numerosi i prodotti in commercio che aiutano a combatterla nelle sue diverse forme. Quando il fenomeno è all'inizio e non particolarmente intenso però ci si può avvalere di alcuni rimedi naturali che possono alleviare disturbi e fastidi.
1. Le carote sono un valido aiuto ed è possibile utilizzarle per preparare un semplice sciroppo da consumare durante la giornata. Per prima cosa le carote, meglio se biologiche, vanno lavate e tagliate a fettine molto sottili, vanno ricoperte poi completamente con dello zucchero di canna e lasciate riposare fino a che si formerà un succo denso che può essere assunto a piccoli cucchiai al bisogno.
2. Le cipolle contribuiscono a tenere sotto controllo i sintomi della tosse, anche in questo caso con lo sciroppo visto in precedenza ma sostituendole alle carote, oppure preparando un decotto a base di cipolle, acqua bollente e zucchero che va bevuto freddo o tiepido.
3. Per alleviare la tosse è utile mantenere l'aria non troppo secca, per questo sono molto utili i suffumigi con acqua e bicarbonato. Anche riempire la vasca di acqua molto calda con oli essenziali di eucalipto può essere un valido aiuto: chiudere la porta e restare alcuni minuti in bagno respirando in un ambiente di questo tipo facilita lo scioglimento della tosse secca e stizzosa.
4. Il miele è un antibatterico naturale, particolarmente indicato per calmare la tosse, assumendone un cucchiaino al bisogno oppure la sera prima di andare a dormire. Anche con il miele è possibile preparare uno sciroppo unendolo ad acqua calda e limone.
5. Il potere decongestionante dello zenzero è molto utile nelle malattie da raffreddamento. Una semplice tisana preparata con acqua calda e radice di zenzero è un ottimo rimedio contro i fastidi della tosse.
6. Anche il timo è indicato in questi casi ed è possibile con questo tipo di erba preparare un infuso, unendolo tritato all'acqua bollente, dopo alcuni minuti è possibile filtrare e consumare la bevanda durante la giornata.
7. Evitare sbalzi di temperatura e indossare indumenti caldi aiuta a far sì che la tosse non ci colpisca così come lavare spesso le mani, regola d'oro per evitare la diffusione di molti tipi di virus.

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

Basta #stipendidoro, per sanare il debito pubblico ed efficientare la P.A.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!