Due numeri uno, una sola maglia.

Due numeri uno, una sola maglia. Wojciech Szczesny scherza ma non troppo sul suo futuro alla Juventus e su Gianluigi Buffon afferma: "Speriamo che continui solo per un anno". Il portierone polacco ha avuto molto spazio nelle ultime settimane in bianconero, complice lo stop del numero 1 della Vecchia Signora. Ma, ora che le voci di prolungamento contrattuale di Buffon si sono fatte insistenti, inizia a tremare. "E' incredibile, sono arrivato qui sapendo che lui avrebbe giocato ancora un anno o due, e mi sono detto che esperienze del genere possono capitare soltanto una volta nell'arco della vita. Lui è davvero una persona pazzesca. Che fosse un grandissimo portiere me l'aspettavo, ma come uomo è davvero incredibile. Un trascinatore del gruppo, un amico di tutti, è impossibile non volergli bene. Aiuta chiunque e quindi tutti aiutano lui. Lavorare al suo fianco è un'esperienza di vita fantastica, spero possa continuare ancora. Però solo per un altro anno", ha concluso Szczesny, che adesso non può fare altro che aspettare, ma con tanta pazienza., perchè bianconero è bello!

Commenti

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE

Cronaca di un ‘ceto medio’ che non c’è più.

Mille euro per tutti!?

Roma Capitale, #alberiperilfuturo. E per Via Savona!?

Il carabiniere cade, gli antifascisti lo pestano.

Lo zoo nell’urna, dal giaguaro smacchiato di Bersani al panda carnivoro di Grillo passando per altre 'bestiali' amenità.

La globalizzazione del lavoro al minimo sindacale.

San Remo. L'Italia, ingabbiata dalla crisi, non canta per amor, canta per rabbia!