Gli Usa sono un paese da scoprire pieno di curiosità. Se sognate un viaggio in questo paese vi consigliamo di rivolgervi allo Studio legale Castaldi (www.studiolegalecarlocastaldi.com) e vi forniamo un vademecum molto utile sugli usi e costumi americani più diffusi e che più sorprendono i turisti.

Non si tratta soltanto di curiosità, ma può anche tornare utile conoscere alcune norme culturali del paese con la bandiara a stelle e strisce. Ecco perchè oggi vi parleremo di costumi sociali americani che non vi faranno andare incontro a brutte sorprese.

I prezzi più Iva

Meglio abituarsi già da subito a questo modo di fatturare in quanto è utilizzato ovunque negli USA. Qui, se andate al ristorante, i prezzi del menù si intendono iva esclusa e la stessa cosa accade in un qualsiasi negozio. Insomma, per chi non ama la matematica, i prezzi gli USA potrebbero essere un incubo!

Lasciare sempre la mancia

La mancia va lasciata per forza! Si tratta di una convenzione sociale, un obbligo che si fa non pensandoci troppo. Non farlo vi può fare incorrere in un’offesa e, forse, ve lo faranno anche pesare. Molte volte, sullo scontrino è addirittura indicata in percentuale la mancia che si dovrebbe lasciare.

Leggere il disclaimer

Una norma sociale molto diffusa è quella di usare i disclaimers per evitare ogni responsabilità legale. Queste tipologie di avvisi esistono anche in Italia ma qui è una prassi ben più diffusa dato che gli americani non hanno alcuno scrupolo a denunciare e reclamare ingiustizie. Ecco perchè le aziende preferiscono correre ai ripari con le avvertenze.

Assicurazione sanitaria

Qui non parliamo proprio di una norma sociale ma l’assicurazione sanitaria è una regola culturale fra le più difficili da comprendere per gli europei. Dato che le spese mediche americane sono molto esose, ecco perchè è bene stipulare l’assicurazione sanitaria di viaggio ancor prima di partire!

Pedoni: niente al Jaywalking

Una norma sociale che fa sorridere è la multa per i pedoni che attraversano un semaforo pedonale rosso. Anche se può sembrare esagerato questa pratica è utile per evitare i pericolosi incidenti stradali che avvengono nelle città più trafficate.

Niente spritz fino a 21 anni

Si tratta di una norma che sorprende molto gli europei dato che in America si può guidare già a 16 anni ma bere alcolici è vietato. Bisogna attendere fino a 21 anni prima di assaggiare una birra! E’ un’abitudine che può sembrare strana ma è lo specchio di un paese tanto complesso come l’America.