lunedì 30 novembre 2015

L'Europa che non c'è: ognuno per sé e Allah per tutti!

L'Europa Unita non c'è e mai ci sarà! Storia, cultura, economia, lingua, usi, costumi ed eterne rivalità non fanno gli Stati Uniti d'Europa così come in America. Non abbiamo un Parlamento europeo che legifera, non abbiamo un Esercito europeo che interviene quando deve intervenire, non abbiamo un Presidente degli Stati Uniti d'Europa, eletto dai cittadini europei alla guida della Ue, in grado di decidere per
tutti gli Stati membri e di dettarne le linee guida. Siamo soltanto un'accozzaglia di Stati membri, presieduta con turnazioni a tempo determinato dai vari capi di governo. Persino l'unità monetaria si è rivelata un completo fallimento! Insomma, oggi ci ritroviamo con l'Europa del Fiscal compact, ma dell'Europa politica non se ne vede traccia. Tant'è che non si può nemmeno dire che l'Unione Europea si sta sgretolando sotto gli attacchi terroristici dell'Isis, proprio perchè non è mai esistita, non è mai stata "Unita" e mai lo sarà. Dopo la celebrata solidarietà all’Eliseo, barbaramente colpito da un’offensiva che sarebbe potuta toccare a qualsiasi altro Stato membro, dopo il cordoglio, la commozione, i fiori e le maratone mediatiche, ha prevalso la frammentazione a oltranza, l’incapacità di mettere sul campo una strategia condivisa e degna di rispetto. E’ forse questo il peggiore attacco che l’Isis poteva fare all'Europa che non c'è: mostrare come - con o senza moneta unica - alla fine dei conti ogni Stato Ue va per conto suo, ogni Nazione pensa ai propri interessi e ogni Governo bombarda dove, come e quando gli conviene.

3 commenti:

nino55 ha detto...

è solo l'europa delle tasse!

jp ha detto...

fuori da questa europa, ma desso senza aspettare un giorno di più!

zio ha detto...

l'europa delle tasse e delle guerre, non mi piace: usciamone subito!