giovedì 21 dicembre 2017

Il Paese di Pulcinella.

Un Paese che spera ancora di essere ripescato in 'qualche modo' ai mondiali di calcio, dopo le figuracce rimediate sul campo di gioco, che si straccia le vesti per il rientro delle salme dei Savoia al Pantheon,
che legifera sugli accendini con l'effige del Duce, che guarda al dito della Boschi e di Banca Etruria e non alla Luna del Sistema Italia, che s'interroga da mattina a sera sul dopo elezioni con previsioni da 'che tempo che fa', che si accanisce contro 'spelacchio', un albero di Natale la cui unica colpa è quella di non essere abbastanza bello, è un Paese che non fa niente per uscire dal tunnel! I problemi degli italiani sono "ben altri", dicono quelli che non ne hanno mai risolto uno in vita loro. Chi, invece, cerca di risolverli rischia di essere mandato a casa dopo solo "due mandati elettorali", proprio quando sta lì, lì, per 'capirci qualcosa' e forse è vicino a dare una qualche soluzione! Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!

Nessun commento: