mercoledì 31 gennaio 2018

Astenersi è sbagliato. Andiamo a votare, ma votiamoli tutti!

Chi votare il 4 marzo? Tutti promettono meno tasse e più salario, reddito di cittadinanza, d'inclusione e di dignità, e poi.. meno Fornero, meno migranti, meno traffico, e poi ancora… più sanità, scuola, giustizia… e allora per chi votare?
Votiamoli tutti! Perchè tutti dicono e promettono le stesse identiche cose. Andiamo a votare, non restiamo a casa, non andiamo al mare, ma andiamo a votare uniti e compatti, e mettiamo una bella 'croce' su tutti i simboli della scheda elettorale perché tutti hanno ragione, tutti promettono cose giuste e soprattutto perchè sarebbe ingiusto dimenticare qualcuno di questi 'benefattori' che il 4 marzo ha deciso di sacrificarsi per il bene nostro, del Paese e per il futuro dei nostri figli!

3 commenti:

edizioni hogwords ha detto...

Se tutti facessero così arriverebbero presto i carri armati nelle strade. Quando si profila un vuoto di potere qualcuno "tende" sempre a occupare tale spazio e non sempre è persona dabbene...

Anna Palisano ha detto...

Se tutti andassimo a votare annullando la scheda gli faremmo capire tutto lo schifo che proviamo per questa politica di ciarlatani buoni solo a fare gli interessi loro e dei loro amici!

edizioni hogwords ha detto...

Sì. Lo so e sarei anche d'accordo. Il mio ammonimento era rivolto a quel che succederà dopo. Come soluzione finale mi sembra quella del marito che per fare un dispetto alla moglie si taglia gli attributi. Il gesto è estremo e iconico ma abbiamo tutti tutto da perdere...