mercoledì 31 gennaio 2018

Il lato B è la parte del corpo femminile più amata dagli uomini, ecco perché.

A quanto pare il sedere femminile è una delle parti del corpo più afrodisiache per gli uomini, quella che i maschi si girano a guardare più spesso e più volentieri e che li manda letteralmente fuori di testa,
sia che si tratti di natiche abbondanti alla Jennifer Lopez o alla Kim Kardashian, sia che si tratta di sederi più piccoli ma perfetti come quello di Nina Serebrova. Insomma, il lato B delle donne ha molti estimatori tra il pubblico maschile, non a caso è il lato femminile più amato dai maschietti. Ma vi siete mai chiesti il perché? A rispondere ci pensa la scienza. Il binomio lato b - richiamo sessuale avrebbe una spiegazione "antropologica": i rapporti sessuali, prima che l'uomo raggiungesse la stazione eretta, si sarebbero sempre consumati a carponi e da dietro. Ma non è tutto. Infatti, ci sarebbe anche una spiegazione "storica" che risale alla proverbiale esclamazione "Che culo!!!" per dire "Che fortuna". La locuzione nascerebbe nell'Antica Roma e deriverebbe proprio da una delle sconfitte più cocenti subite dai Romani: le forche caudine. Quando i Sanniti sconfissero i Romani li avrebbero sodomizzati uno a uno. Chi aveva un fondoschiena più grande avrebbe sofferto di meno e per questo sarebbe stato considerato più… fortunato!

Nessun commento: