giovedì 22 febbraio 2018

L'attacco nascosto all'Amazzonia.

di Ana Sofía Suárez - Avaaz. Cari avaaziani, L'Amazzonia colombiana è diventata il far west della devastazione ambientale: disboscamento abusivo e coltivatori di coca stanno invadendo la foresta lasciando un deserto dietro di loro. Il governo sta cercando di minimizzare la cosa, ma le foto satellitari che abbiamo appena acquisito grazie alle donazioni degli avaaziani rivelano una deforestazione "senza precedenti". Dobbiamo fermare subito questo attacco nascosto all'Amazzonia. La Colombia è in piena campagna elettorale: è il momento giusto per mettere queste indagini in cima all'agenda politica e farle finire su tutti i giornali nazionali. Quando arriveremo a un milione di firme, Avaaz richiederà ai candidati presidenziali di impegnarsi ufficialmente a proteggere l'Amazzonia e a fermare la deforestazione: Clicca qui per fermare questo attacco nascosto all'Amazzonia.
L'Amazzonia è fondamentale per l'equilibrio del pianeta, e produce quasi un quarto dell'ossigeno che respiriamo. La sua parte brasiliana è più famosa, ma fa tutto parte dello stesso ecosistema, incredibilmente complesso, e questa distruzione nascosta è una minaccia reale. Con le elezioni in arrivo, questa emergenza può avere una grande influenza sul presidente Santos. Due anni fa era stato proprio lui a proporre uno dei piani più ambiziosi per la protezione dell'Amazzonia, un corridoio di foresta protetta attraverso tre stati e i loro confini, e si era impegnato ad azzerare la deforestazione netta entro il 2020, ma non sta mantenendo nessuna di queste promesse. Questa è la nostra occasione per trasformare la denuncia dei cittadini colombiani in uno scandalo internazionale che potrebbe finalmente costringere Santos ad agire.
Quando un milione di noi avrà firmato, Avaaz metterà un enorme display digitale con il contatore delle firme proprio davanti al palazzo presidenziale, una cosa che né i media nazionali né Santos potranno ignorare. Il nostro movimento ha guidato la mobilitazione di milioni di persone nella marcia contro il cambiamento climatico, abbiamo ottenuto vittorie storiche per la protezione di oceani e foreste, abbiamo persino comprato una foresta pluviale per proteggere gli oranghi in Indonesia! Ora possiamo aiutare i cittadini colombiani a proteggere la foresta amazzonica e salvare il polmone del Pianeta.
Con speranza, Ana Sofía, Danny, Meetali, Diego, Luis e tutto il team di Avaaz

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)