mercoledì 21 febbraio 2018

Spot elettorale di Padoan: Siamo fuori dal tunnel!

Finalmente siamo fuori dal tunnel della crisi economica partita nel 2008! Mille euro di reddito pro capite in più per tutti! Ridotto il gap di reddito tra la parte più agiata e quella più povera della popolazione! Non è una delle solite promesse elettorali, ma una stimata Relazione sugli indicatori di benessere equo e sostenibile che il Ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, ma guarda un po' le combinazioni della vita, ha trasmesso al Parlamento proprio a pochi giorni dalle elezioni. Non una promessa, quindi, ma uno spot elettorale, secondo il quale per il triennio 2018-2020 si prevede un aumento del reddito disponibile aggiustato (Rda, ovvero il reddito al netto delle tasse e comprensivo dei servizi) pro capite del 5,5%. Quindi sopra i 1.000 euro in termini nominali, e qui lo spot elettorale: "grazie non solo alla ripresa economica, ma anche a misure specifiche introdotte negli ultimi anni"! Il Ministero sostiene, pure, che si riduce il gap di reddito tra la parte più agiata e quella più povera della popolazione: "Nel 2017 è stimata in riduzione di un punto decimale, scendendo a 6,2. Nel 2018 l'indicatore mostra un ulteriore miglioramento rispetto al 2017, riducendosi a 6,1 per poi attestarsi a 6 nel biennio successivo 2019-2020". Per capire se Pier Carlo Padoan, candidato in Toscana, nel collegio di Siena, dopo tutto quello che è successo al Monte dei Paschi, dice il vero oppure vende fumo in cambio di qualche voto, è sufficiente che ogni cittadino, lasciando perdere indicatori e studi vari, apra il proprio portafoglio e si guardi intorno. Ebbene, le tasche degli italiani che campano di stipendio fisso e pensione sono sempre vuote e tutt'intorno sono solo macerie.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI