giovedì 29 marzo 2018

Il 45% degli italiani dichiara un reddito sotto i 15mila euro!

Come si fa a parlare di reddito di cittadinanza, reddito d'inclusione, pensione sociale e di altre forme di assistenza pubblica in un Paese dove dilagano "lavoro nero", "evasione fiscale" e "furbetti a go-go"!
In Italia l'evasione fiscale vale 270 miliardi, un valore pari al 18% del PIL del nostro Paese. Il 45% dei contribuenti italiani dichiara fino a 15.000 euro e versa il 4,2% dell'Irpef totale, per cui capita che un imprenditore, un libero professionista, un artigiano, un commerciante, praticamente chi non sta a stipendio fisso, dichiara al fisco, quando non evade totalmente, meno di un suo dipendente! Allora, se buona, o, sarebbe più appropriato dire, 'cattiva' parte degli italiani non paga le tasse, va da sé che poi il governo è costretto ad aumentare le imposte ai cittadini onesti che quando pagano, è come se pagassero anche per gli evasori!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)