martedì 3 aprile 2018

La Juve si abbuffa di scudetti in Italia, ma resta rigorosamente a digiuno in Europa!

Italia fuori dai Mondiali di calcio e ieri sera anche la sua squadra di club in testa alla classifica di Serie A ha seriamente compromesso il suo percorso nella prima competizione europea. Insomma, l'Italia del calcio, come quella socio-economica, rimane fanalino di coda d'Europa!
Il Real Madrid ha demolito con un 3 a 0, senza se e senza ma, la Juventus in casa sua, a Torino, nell'andata dei quarti di finale di Champions League, ipotecando il passaggio alla semifinale. Protagonista assoluto dell'incontro Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta. La gara di ritorno è in programma al Santiago Bernabeu mercoledì 11 aprile, ma molto probabilmente sarà l'ennesima passerella per Ronaldo e company, perché ai bianconeri per passare il turno servirà qualcosa in più di un miracolo per tenere acceso il sogno Champions, un sogno che resta... "proibito"!

Nessun commento: