venerdì 27 aprile 2018

Quanto ci costa il Quirinale e quanto guadagna chi ci lavora?

Consultazioni e mandati esplorativi hanno messo il Quirinale sotto i riflettori. Ma quanto ci costa il Palazzo del Presidente della Repubblica e quanto guadagna un impiegato del Quirinale?
Nell'ordinaria amministrazione dello Stato i dipendenti pubblici vengono discriminati in 'lavorati di serie A' e 'lavoratori di serie B', ovvero, in dipendenti dagli 'stipendi d'oro' - come nella fattispecie i travet di Mattarella - e dipendenti con 'stipendi da fame'Come più volte stigmatizzato su queste pagine ci sono ingiuste e scandalose disparità di trattamento economico - a parità di requisiti - tra i dipendenti di un qualsiasi Ministero e i loro colleghi di Quirinale, Senato, Camera, ecc, ecc. Insomma, nel Belpaese chi sta vicino al 'fuoco', maggiormente si scalda e, quindi, più guadagna! L'Amministrazione della Presidenza della Repubblica ha pubblicato i dati del bilancio 2018 e quelli del prossimo biennio, confermando la spesa di 224 milioni. Ebbene, più della metà di questi 224 milioni di euro sono destinati alle retribuzioni dei 'super-impiegati' del Quirinale, pari al 50,95 per cento della spesa effettiva. Ben diversa la situazione giù dal Colle, non solo nel confronto con tutti gli altri dipendenti pubblici di casa nostra, ma addirittura con gli impiegati della Casa Bianca che, di recente, ha reso noto l'elenco nominale con le relative retribuzioni dei suoi 377 dipendenti. Il paragone è impietoso, non solo perché al Quirinale lavorano 765 persone, ma soprattutto perchè il confronto non regge neppure mettendo l'uno accanto all'altro le rispettive retribuzioni. Infatti, sommando i singoli stipendi, il Quirinale sborsa qualcosa come 115.464.080 di euro. L'Amministrazione Trump, con metà del personale, ha spese pari a circa 30 milioni di euro. Una bella differenza, non dovuta soltanto al numero, ma soprattutto al livello retributivo dei singoli dipendenti. Al Colle c'è poi chi guadagna, addirittura 240mila euro, 88mila più del dipendente più pagato della Casa Bianca, e 200mila euro più di un 'normale' funzionario della nostra Pubblica Amministrazione!

2 commenti:

  1. NoStipendiD'oro03 maggio, 2018

    Costringere le persone a lavorare, con orari assurdi e paghe di fame, facendo un favore alle grandi multinazionali, e far ingrassare chi sta vicino al fuoco del potere, è la dimostrazione che questa società del mercato e del profitto fa schifo!

    RispondiElimina
  2. Fabrizio Filippi19 maggio, 2018

    La Politica sporca abbisogna di funzionari consenzienti.. Pertanto li compra...

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)