giovedì 12 aprile 2018

Se tagliano i vitalizi dei parlamentari, dovranno tagliare anche le pensioni di tutti i lavoratori italiani che si sono avvalsi del sistema retributivo!










Il vero problema degli italiani non sono i vitalizi dei parlamentari, ma il lavoro, che non c'è e che quando c'è viene sottopagato, e le pensioni dei cittadini, massacrate dal 'Contributivo-secco' e dalla 'Fornero'!

 Comunque, tra pochi giorni l'Ufficio di presidenza della Camera dovrebbe decidere il taglio dei vitalizi dei parlamentari maturati prima del 2012. Se questa misura dovesse andare in porto, i suoi effetti potrebbero avere una pesante ricaduta anche sulle nostre pensioni. Di fatto si creerebbe un precedente per tutti coloro che hanno maturato la pensione con il sistema retributivo, parlamentari e lavoratori italiani, tutti, nessuno escluso! Infatti, se è vero che la legge è uguale per tutti, lo stesso taglio va portato anche a chiunque sia andato in pensione con quel sistema!

Nessun commento: