sabato 12 maggio 2018

Berlusconi riabilitato: se domani si vota può di nuovo candidarsi!

Mai dire mai, perché a volte ritornano! Silvio Berlusconi ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza di Milano la "riabilitazione".
Una decisione che di fatto cancella tutti gli effetti della condanna subita nell'ambito del processo sui diritti Mediaset nel 2013. Sentenza che aveva fatto scattare l'incandidabilità imposta dalla Legge Severino. Se in questo momento si dovesse andare alle urne, Berlusconi avrebbe il diritto di presentarsi alla Camera dei deputati o al Senato della Repubblica. Si aprono, pertanto, nuovi scenari anche per la formazione del futuro governo le cui trattative ancora in corso, alla luce di questa novità di non poco conto, potrebbero prendere altre strade!

2 commenti:

  1. ForzaSilvio12 maggio, 2018

    "Berlusconi si può di nuovo candidare alle elezioni"!!! L'ora della riscossa: bomba su Salvini e centrodestra!!! Bomba sul nascituro governo M5s-Lega!!!

    RispondiElimina
  2. Bomba su chi vota un delinquente seriale. Ma che paese è questo dove un criminale sospettato di stragi può governare un paese quando per fare l'usciere necessita la fedina penale immacolata?

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)