mercoledì 16 maggio 2018

Soffiano venti di crisi sul Belpaese: sale lo Spread e vola il prezzo della benzina!

Sale lo spread e aumenta il costo della benzina. Pesano i timori degli investitori per le politiche economiche di un governo Lega-M5s dopo che una vecchia bozza di 'contratto' circolata ieri ha fatto emergere intenzioni bellicose verso la Ue.
Lo spread Btp-Bund si muove a ridosso dei 140 punti mentre l'euro perde ancora terreno e scambia a 1,1797 sul dollaro (-0,6%). Vola il prezzo della benzina, spinto dai rialzi delle quotazioni del petrolio. Il prezzo medio praticato sulla rete italiana, secondo quanto emerge dalle tabelle del Mise aggiornate al 14 maggio, è tornato sopra quota 1,6 euro, portandosi a 1,606, ai massimi dal luglio 2015. Stando alla tabella del Mise, il gasolio ha toccato quota 1,483 euro al litro nel prezzo medio, ai massimi, in questo caso, dal giugno 2015.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI