lunedì 2 luglio 2018

Ahi serva Italia, di dolore ostello...

In questo 'strano' paese eternamente diviso su tutto, neppure una vittoria sportiva riesce ad 'unire', ad abbassare i toni e a mettere tutti d'accordo!
La 4x400 "total black" delle ragazze italiane conquista i Giochi del Mediterraneo. Sono tutte di colore le vincitrici della staffetta e nessuno si sogna nemmeno lontanamente di... 'respingerle'! Loro sono italiane a tutti gli effetti, esempio di vera integrazione e di un Paese reale diverso da quello che certa politica ci vuole far credere! Ma, neppure questo basta a tenere i toni bassi, e anche una vittoria sportiva viene maledettamente strumentalizzata da coloro che 'hanno voce', forse anche troppa, in questo 'strano' paese:
Matteo Renzi: Per una settimana non ho aperto né social né quotidiani. Vi racconto perché oggi nella #ENews. La notizia più bella di ieri, intanto, arriva dai Giochi del Mediterraneo, non da Pontida. Vince l'Italia che non ha paura: #PrimeLeItaliane Buon Luglio, amici
Roberto Saviano: Ai #GiochidelMediterraneo oro italiano nella 4×400 grazie a Libania Grenot, Maria Benedicta Chigbolu, Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo. I loro sorrisi sono la risposta all'Italia razzista di Pontida. L'Italia multiculturale nata dal sogno repubblicano non verrà fermata.
Matteo Salvini: Bravissime mi piacerebbe incontrarle e abbracciarle. Come tutti hanno capito (tranne qualche "benpensante" e rosicone di sinistra), il problema è la presenza di centinaia di migliaia di immigrati clandestini che non scappano da nessuna guerra e la guerra ce la portano in casa, non certo ragazze e ragazzi che, a prescindere dal colore della pelle, contribuiscono a far crescere il nostro Paese. Applausi ragazze!
Gianmarco Centinaio: Vinte 156 medaglie ai giochi del Mediterraneo e Saviano e il Pd si ricordano solo di quella vinta dalle atlete di colore. Chi è il razzista? BRAVI a TUTTI gli atleti italiani! La vera risposta ai politicanti da salotto.... I veri razzisti sono quelli che si dimenticano di tutti gli altri atleti che hanno vinto delle medaglie #savianovaialavorare
Non possiamo, non vogliamo e non dobbiamo commentare: ci abbasseremo al loro stesso livello, quello di un povero paese in mano a poveri uomini. Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI