mercoledì 22 agosto 2018

Il caldo sta finendo. Da venerdì si torna a respirare!

L'anticiclone delle Azzorre, assieme a quello africano del Marocco, hanno fatto tornare il caldo e l'afa.
In questi giorni le temperature sono gradualmente e inesorabilmente aumentate soprattutto al Centro-Nord e sulle città lontane dal mare con picchi di 35-36°C accompagnati inoltre dalla sensazione fastidiosa dell'afa. E fino a giovedì le cose non cambieranno di molto, la colonnina di mercurio si manterrà ben superiore ai 33-34°C su molte città come Milano, Bologna, Firenze e Padova, ma supererà tale cifra a Trieste dove sono attesi 36°C. Farà caldo anche al Sud con 34-35°C attesi in Puglia, come a Taranto e in Campania come a Caserta, qualche grado in meno invece sulle due isole maggiori ormai interessate quotidianamente dai temporali. Questo caldo però, ha i giorni contati. Infatti, un'intensa perturbazione proveniente dal Nord Atlantico porterà sul Belpaese aria nettamente più fresca. Una prima diminuzione delle temperature avverrà già venerdì, anche se soltanto di qualche grado, mentre da sabato l'abbassamento termico sarà consistente e fino a 15°C in meno al Nord, 6-8°C al Centro, 4-5°C al Sud.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI