lunedì 27 agosto 2018

L'hastag #primagliitaliani andrebbe sostituito con #primagliuomini.

di Voltaire. Il governo giallo-verde di Salvini e Di Maio, si sta rivelando molto peggio delle più fosche prospettive, coltiva una strategia della "tensione" che mira a cercare sempre dei nuovi nemici e mai delle soluzioni concrete e visibili.
La goffaggine di Di Maio, che dall'impeachment chiesto a gran voce contro Sergio Mattarella, non sembra più essere lucido, la cinica strategia di Salvini che sulla pelle dei migranti sperimenta i suoi tornaconti politici hanno fatto sì che il governo Conte abbia generato solo disastri. Le grandi opere, che dovrebbero modernizzare il paese e farlo uscire dal medioevo infrastrutturale in cui viviamo, sono osteggiate. L'abbassamento delle tasse e delle accise (proclamato in campagna elettorale) è un miraggio. Posizioni antiscientifiche pericolose come quella dei No-Vax sono favorite, mentre l'antieuropeismo marcato dei due partiti di maggioranza ci spinge all'isolamento. Ma dove ci vogliono portare Salvini, Di Maio e Conte? Davvero pensano che in un mondo globale fatto di relazioni continentali ed alleanze un'Italia divisa e stressata da tensioni interne possa competere con gli USA e con i giganti asiatici? L'apice del peggio (che purtroppo come sappiamo non ha mai fine) si è raggiunto con la vicenda della nave Diciotti. Il governo mostra in questo caso il suo volto peggiore. Capiamo che si voglia contrastare l'immigrazione clandestina e si vuole porre un argine a flussi migratori immani che stanno ridisegnando le sembianze di molte paesi. Ma perchè agire in questo modo? Tenendo in ostaggio decine di persone innocenti e infliggergli ulteriori sofferenze alle molte che hanno già patito in Libia o nei porti da cui sono partiti. Perche' cercare uno scontro con l'Europa? Invece di percorrere una via diplomatica e di dialogo come una democrazia grande e matura come l'Italia dovrebbe fare? Perché speculare sulla disperazione di poveri cristi invece di cercare pacificamente una soluzione che tenga insieme solidarietà, accoglienza e fermezza? Ricordiamoci sempre che la razza italiana non esiste, che il nostro paese è stato crocevia di scambi, flussi e di diverse civiltà che si sono mescolate tra loro lasciando magnifiche testimonianze e tesori. Un governo degno di questo nome non lascia marcire circa 150 persone all'interno di una nave della sua stessa guardiacostiera. Cercando lo scontro, umiliano persone inermi, lanciando proclami falsi e forvianti. L'hastag tanto in voga '#primagliitaliani' andrebbe sostituito con '#primagliuomini', qualunque essi siano, al di là del proprio credo, della loro provenienza o religione. E' l'unico modo che abbiamo per restare umani, per rimanere vivi e per lottare veramente per qualcosa che vale davvero.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI