martedì 14 agosto 2018

Manutenzione zero. Controlli sotto-zero. Così l’Italia crolla.

Paura e panico sulla A10 a Genova dove è rovinosamente crollato un tratto del ponte Morandi.
Potrebbero esserci auto coinvolte, vittime e feriti. Vigili del Fuoco, ambulanze e forze dell'ordine stanno accorrendo sul posto. Sarebbe stato un cedimento strutturale a provocare il crollo di parte del viadotto. Dalle prime informazioni di Vigili del Fuoco e Protezione civile, il cedimento sarebbe avvenuto nel tratto che sovrasta Via Walter Fillak, nella zona di Sanpierdarena. E' crollata una lunga porzione del viadotto Morandi su cui corre l'autostrada A10. Entrambe le carreggiate sono precipitate al suolo per circa cento metri. Si teme che diversi automezzi siano rimasti coinvolti. Ennesima tragedia che poteva essere evitata con controlli più seri e una manutenzione. L'unica speranza è che nessuno si sia fatto male, che non ci siano vittime e feriti, che sia stato solo un grande spavento, anche se non si può continuare a vivere di solo speranza!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)