giovedì 30 agosto 2018

Uscire dalla rete. - di Yvan Rettore


di Yvan Rettore. La rete e in particolare i social hanno il grande difetto di portarti a generalizzare situazioni e comportamenti che invece sono molto spesso caratteristici di una minoranza di individui. Siamo ormai abituati ad agire sulla base della diffusione e percezione soggettiva di migliaia di immagini quotidiane che invadono la nostra vita, mentre la realtà delle cose appare ben diversa da questa ubriacatura mediatica. Il paese è ben migliore di quello rappresentato (volutamente?) da questi mezzi mediatici, ma non fa notizia, opera nell'ombra e agisce nel silenzio dei più, ma esiste ed è vivo più che mai. Lo si è visto nel corso delle recente tragedia di Genova, ma lo si può notare ogni giorno nelle azioni quotidiane di chi agisce con senso di responsabilità e per cercare di mandare avanti le cose nel migliore dei modi nonostante la presenza di una classe dirigente mediocre ai vertici del paese. Basta cominciare ad aprire gli occhi e uscire dalla rete.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI