lunedì 24 settembre 2018

Equinozio d'autunno.

di Redazione. La mattina, al risveglio, non filtra più quel raggio di sole tra le fessure delle persiane, è ancora tutto buio, il pomeriggio è molto più breve e la sera fa subito notte. I sentori di fine estate, nonostante le giornate ancora molto calde, sono già evidenti, ma adesso l'autunno - quello "astronomico" - è anche iniziato ufficialmente, con l'equinozio d'autunno, appunto, che quest'anno è caduto il 23 settembre alle 03:54 ore italiane. I raggi del sole nel momento dell'equinozio arrivano sulla Terra in modo perpendicolare rispetto al suo asse di rotazione. In realtà l'uguaglianza tra il giorno e la notte si verifica qualche giorno dopo. Quindi la durata del giorno è quasi uguale tra il giorno e la notte come accade nell'equinozio di primavera. Mentre nel solstizio d'inverno abbiamo la notte più lunga e il giorno più breve al contrario nel solstizio d'estate. Intanto, mentre il tempo scorre verso dicembre, l'asse della Terra risulterà sempre più inclinato rispetto ai raggi solari e questo ci porterà il freddo e ombre lunghe. Dall'altra parte della Terra, nell'emisfero australe, accade il contrario. Il motivo non è quindi la lontananza dal Sole ma l'inclinazione rispetto all'astro. Durante la nostra estate il Sole si trova nel suo punto più lontano dell'orbita, l'afelio. Di solito, per convenzione, si fa partire l'autunno dal 21 settembre, ma c'è una differenza tra l'anno tropico del calendario e l'anno siderale legato al tempo esatto di rotazione della Terra intorno al sole che è di 365 giorni, 6 ore, 9 minuti e 10 secondi. Quindi ogni anno di 365 giorni perdiamo circa sei ore che vengono recuperate nell'anno bisestile per far quadrare i conti. Questa è la ragione per cui l'equinozio d'autunno fino al 2020 accadrà tra i 22 e il 23 settembre.

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


PER LA TUA PUBBLICITÀ SU FREESKIPPER ITALIA

CONTATTACI PER LA TUA PUBBLICITÀ

Nome

Email *

Messaggio *