venerdì 14 settembre 2018

Il debito pubblico sale a 2.341 miliardi e tocca un nuovo record!

di Redazione. Se c'è una cosa che continua ancora a crescere in questo paese, dove per il resto è tabula rasa, questa cosa è il debito pubblico. Infatti, secondo quanto informa Bankitalia, nel mese di luglio il nostro debito è aumentato di 18,4 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2341,7 miliardi e toccando un nuovo record. L'aumento, spiega Via Nazionale, è dovuto all'incremento delle disponibilità liquide del Tesoro (31,6 miliardi, a 80 miliardi), che ha compensato l'avanzo di cassa delle amministrazioni pubbliche (15,1 miliardi); scarti e premi all'emissione e rimborso, la rivalutazione dei titoli indicizzati all'inflazione e la variazione tassi cambio (totale 1,9 miliardi). E nel Belpaese continua a piovere sul bagnato dal momento che a fronte di un aumento delle entrate tributarie non corrisponde una benchè minima riduzione del debito pubblico. Infatti, sempre nel mese di luglio le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 49,4 miliardi, in aumento del 4,8 per cento rispetto allo stesso mese del 2017. Nei primi sette mesi del 2018, spiega Bankitalia, le entrate tributarie sono state pari a 236,5 miliardi, in aumento dell'1,4 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno; al netto di alcune disomogeneità contabili si può stimare che la dinamica delle entrate tributarie sia stata più favorevole. Tutto ciò non promette niente di buono in termini di riduzione delle tasse, reddito di cittadinanza, riforma previdenziale e sblocco del turn over nella pubblica amministrazione. Tutti provvedimenti auspicabili, ma che andrebbero inevitabilmente a sommare altro debito a quello già esistente!

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


PER LA TUA PUBBLICITÀ SU FREESKIPPER ITALIA

CONTATTACI PER LA TUA PUBBLICITÀ

Nome

Email *

Messaggio *