giovedì 27 settembre 2018

Manovra, tensioni nel governo. Milioni di italiani tifano per Tria.

di Redazione. Le pressioni del governo sul Ministro Tria, sembrano come le richieste insistenti di un bambino piagnucolone alla madre per farlo salire sulle giostre o per farsi comprare l'ennesimo lecca lecca.
Capricci, più che richieste legittime e sacrosante, specialmente se i genitori di quel bambino vivono di stipendio e a fine mese devono pagare mutuo, bollette, tasse e balzelli vari. Ora, se certe richieste fossero sensate, quale genitore negherebbe mai al proprio figliolo un piatto di pasta o un paio di scarpe nuove? Il fatto è che l'Italia ha un gigantesco debito pubblico, e il governo chiede al Ministro del Tesoro di allentare i cordoni di una borsa che è vuota! Sforare il deficit, e non per investimenti strutturali mirati al rilancio dell'economia, del lavoro, delle imprese, della crescita e dello sviluppo, non per la lotta agli evasori ed elusori del fisco, che invece si vuole condonare con la 'Pace fiscale' alla faccia dei 'soliti fessi' che pagano fino all'ultimo centesimo di tasse. Questo governo chiede soldi pubblici che non ci sono e chiede agli italiani di indebitarsi ulteriormente per fare 'assistenzialismo' a gogo, intendendo passare un 'congruo' mensile a chi non lavora o lavora in nero e ai pensionati che non hanno una storia contributiva alle spalle. Ma questo governo si è mai chiesto, se oltre a Tria, non ci sono pure milioni di italiani che sono stufi di campare con pensioni e stipendi che non sono mai stati adeguati al costo della vita per fare quei sacrifici che poi vanno a finanziare le banche a rischio fallimento, chi evade il fisco, chi lavora in nero e chi non ha mai versato un centesimo di contributi all'Inps?

Nessun commento:

Posta un commento

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


PER LA TUA PUBBLICITÀ SU FREESKIPPER ITALIA

CONTATTACI PER LA TUA PUBBLICITÀ

Nome

Email *

Messaggio *