giovedì 4 ottobre 2018

Def. È caccia ai tagli per finanziare chi non lavora e chi non paga le tasse.

di Redazione. Nonostante le più rosee previsioni del governo gialloverde che pensa di finanziare la 'Manovra del Popolo' con la crescita del 3%, l'unica certezza è che nel Belpaese la sola cosa che continua a crescere è il debito pubblico, non certo il Pil.
Pertanto, per finanziare i '780 euro' di chi non lavora e non ha mai versato un centesimo di contributi previdenziali, e per condonare le cartelle esattoriali dei 'furbetti' del fisco, ci sono solo due strade da percorrere.
La prima, tagliare la 'spesa'. Risultato, i cittadini che con o senza diritto riceveranno il reddito e la pensione di cittadinanza, dovranno spendere il sussidio di cittadinanza per pagarsi scuola, sanità e servizi.
La seconda, aumentare le tasse. Risultato, chi evade continuerà a farlo, in buona 'pace fiscale', e a pagare saranno sempre i 'soliti fessi', ovvero lavoratori dipendenti e pensionati.
Del resto, la 'Manovra è del Popolo' e il popolo se la dovrà pagare!

7 commenti:

  1. #SiamoTuttiPiùPoveri Con questi stipendi da fame un italiano sano di mente perchè dovrebbe continuare a sgobbare da mattina a sera e a versare i contributi all'Inps invece di starsene a casa aspettando di prendere il #RedditodiCittadinanza e la #PensionediCittadinanza⁉️

    RispondiElimina
  2. Ma se penso ai sussidi di disoccupazione che mio zio contadino, pace all'anima sua, ha preso per una vita mentre contimuava a lavorare in nero, beh forse è meglio cambiare atteggiamento

    RispondiElimina
  3. #RedditoCittadinanza Non funzionerà mai, semplicemente perchè siamo 'italiani'. Se un datore di lavoro ha un dipendente a 800€ al mese, calerà lo stipendio a 400€, gli allungherà 100€ in nero e altri 380€ li metterà lo Stato. Alla faccia dei soliti fessi che vanno a lavorare

    RispondiElimina
  4. È il lavoro che dà dignità, cittadinanza e reddito. È il lavoro che rende liberi i cittadini. L'assistenzialismo trasforma i cittadini in sudditi.

    RispondiElimina
  5. il DEBITO PUBBLICO sale ogni secondo: se non lo si ferma avanza. Le parole non lo fermano

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


PER LA TUA PUBBLICITÀ SU FREESKIPPER ITALIA

CONTATTACI PER LA TUA PUBBLICITÀ

Nome

Email *

Messaggio *