mercoledì 10 ottobre 2018

Il vecchio, caro e fidato materasso!

di Amici miei. Cari amici miei, questi qua stanno troppo insistendo sui nostri risparmi, sul fatto che il debito è pubblico e che la ricchezza è privata.
Stanno troppo parlando dei nostri soldi in banca e dei nostri beni immobiliari.
Sanno tutto dei nostri conti correnti, dei nostri risparmi, dei nostri averi. 
Anche se sanno poco e niente, o fanno finta di sapere poco e niente, di chi non paga le tasse... tanto per loro c'è sempre un condono!
Non vorrei che, come hanno fatto per la 2ª casa, massacrata dal fisco con bollette maggiorate (LUCE: 'personalmente' pago 48 euro fisse a bimestre a consumi ZERO) e tasse da usurai (IMU: sempre 'personalmente' per una casa ad Ostia di 90 mq pago 2.500 euro all'anno), non vorrei, dicevo, che mettessero le loro avide mani anche sui nostri sudatissimi risparmi.
Considerato che le banche se li stano già mangiando tra imposte di bollo e balzelli vari, e visti i tempi bui che mirano all'azzeramento del ceto medio con misure economiche tese a mettere sullo stesso piano chi campa di sudato stipendio e di meritata pensione, con chi (vedi reddito e pensione di cittadinanza) non ha fatto mai un …'kaiser' nella vita, la tentazione, non avendo la possibilità di portarli in Svizzera come i ricchi, è quella di tornare al vecchio materasso: ritiro tutto e metto tutti i miei soldi lì sotto! Sì, sotto il vecchio, caro e fidato materasso!

2 commenti:

  1. Una riforma da fare, della quale nessun Leader parla è la Nazionalizzazione della Banca D'Italia. La banca d'Italia è un ente di diritto pubblico, ma appartiene a dei privati: Intesa San Paolo, UniCredit, INPS, INAIL, Banca Nazionale del Lavoro, in totale 119 Soci che trovate su Internet. Nazionalizzare Bankitalia:Ne avete sentito parlare? Si parla anche troppo di tanti poveretti che cercano una vita migliore in Italia, dimenticando la potente lobby bancaria. Così va il mondo purtroppo.

    RispondiElimina
  2. Negli USA c'è un detto "Troppo grande per fallire", ovvero i grattacapi della banch, spesso sono scaricati sul Popolo.
    Risanamenti bancari è meglio farli pagare alla gente, lasciamo in pace i banchieri

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)


PER LA TUA PUBBLICITÀ SU FREESKIPPER ITALIA

CONTATTACI PER LA TUA PUBBLICITÀ

Nome

Email *

Messaggio *