giovedì 25 ottobre 2018

La Cina inaugura il ponte sul mare più lungo del mondo, 55 chilometri!

di Redazione. In Italia i ponti crollano e quelli che 'resistono' sono soltanto i ponti delle feste e quelli di un bravo dentista. In Cina, invece, si fanno ponti lunghi 55 Km!
Così, mentre da noi ancora si raccolgono le macerie del ponte Morandi e chissà quando e come si riuscirà a metterlo in sesto, in Cina si inaugura quello che risulta essere il ponte sul mare più lungo al mondo. L'infrastruttura, che si sviluppa su una lunghezza complessiva di 55 chilometri, è composto da un tunnel sottomarino di 6,7 chilometri (collegato a due isole artificiali), e unisce le città di Hong Kong, Macao e Zhuhai. Il ponte, inaugurato lo scorso 23 ottobre dallo stesso presidente cinese Xi Jinping, è costato complessivamente 20 miliardi di dollari. Stando a quanto riportato dall'agenzia governativa Xinhua l'infrastruttura è stata realizzata con le più innovative tecnologie ingegneristiche, tanto che sarebbe in grado di resistere ad un terremoto di magnitudo 8, e all'urto di una nave cargo da 300 mila tonnellate. L'infrastruttura, aperta al traffico il giorno successivo all'inaugurazione, permetterà di ridurre il tempo di percorrenza tra le 3 città della Grande area della Baia: il tragitto infatti potrà essere percorso in soli 45 minuti, a fronte delle 4 ore al momento necessarie. Il ponte fa parte del Piano nazionale cinese per l'urbanizzazione annunciato nel 2014, e serviva al governo per rendere la Cina un paese più urbanizzato, risolvendo allo stesso tempo il problema dell'immigrazione. Secondo quanto dichiarato dagli ingegneri che hanno lavorato al progetto, il 'super ponte' potrà essere usato per i prossimi 120 anni. Peccato che qui da noi i cinesi non vengono per costruire ponti, ma solo per visitare il Colosseo e aprire empori e negozi a go go!

2 commenti:

  1. In Italia non riusciamo a fare il ponte sullo Stretto.

    RispondiElimina
  2. I cinesi gente molto laboriosa da prendere a modello

    RispondiElimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

ULTIMI ARTICOLI PUBBLICATI