21 dicembre 2018

Il governo del cambiamento… in peggio!

di Yvan Rettore. Sicuramente portare l'IVA al 25% nel 2020 e al 26,2% nel 2021 sono i punti più gravi della manovra finanziaria appena approvata dalla Commissione Europea.
Questi aumenti scellerati ed irresponsabili comporteranno quanto segue:

- impennata dei prezzi,
- contrazione ulteriore dei consumi,
- fuga di capitali all'estero,
- perdita di competitività delle piccole-medie-aziende (tessuto economico del Paese) con sicuro incremento del loro indebitamento e conseguenti rischi di chiusure/fallimenti su larga scala di parecchie di esse,
- incremento del lavoro nero e del precariato,
- riduzione sensibile della crescita complessiva del Paese.
In parole povere: impoverimento generalizzato di quel che resta della classe media.

5 commenti:

  1. Scusate, lo dico con la massima umiltà ma davvero pensavate che M5S e LEGA mantenessero i loro impegni?
    Hanno promesso tutto e di più!
    Volevano andare a governare.
    Avete idea della voglia di comandare da parte di senza arte nè parte!
    Teneteveli: IO non vado a votare tanto è sempre uguale, fanno il cavolo che vogliono purtroppo.
    L'unica soluzione:Una Rivoluzione Gandiana che cambi radicalmente un sistema incancrenito e malato

    RispondiElimina
  2. Ritengo che questo governo cadrà da solo: I problemi si accavallano e no è in grado di affrontarli. Sono serena, il tempo è galantuomo, se ne andranno a casa prima di quanto possiamo immaginare

    RispondiElimina
  3. Come rimpiango la I° Repubblica come la rimpiango

    RispondiElimina
  4. Il Ceto Medio l'hanno fatto a pezzettini.
    Oggi poveri e ricchi non esiste più il mezzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NoAssistenzialismo22 dicembre, 2018

      Con il reddito di cittadinanza e il blocco dei salari hanno messo sullo stesso piano i furbi con la gente per bene che ancora esiste in questo paese sfasciato.

      Elimina

Freeskipeer è uno spazio libero. L'immediatezza della pubblicazione dei commenti non permette filtri preventivi. Per questa ragione chi commenta è il solo responsabile del contenuto delle proprie affermazioni. freeskipeer si dissocia da eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Freeskipeer Italia si dissocia categoricamente da:
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)