Ma quali sono i migliori presenti sul mercato?

Motorini elettrici, monopattini e hoverboard. Questi sono i mezzi che attualmente rientrano in tutte le leggi delle mobilità sostenibili, per poter ridurre il tasso di inquinamento – specialmente nelle grandi città. Per poter acquistare uno di questi mezzi infatti è possibile usufruire di moltissimi fondi messi a disposizione dei cittadini italiani proprio a questo fine.

E non sono soltanto dei mezzi per muoversi tra le vie delle città, ma anche un ottimo metodo per allenare l’equilibrio e divertirsi negli spazi aperti.
Insomma, un hoverboard è adatto davvero a tutti, grandi o piccini, e si presta ad ogni possibile utilizzo, dunque non possiamo fare altro che consigliartelo per rivoluzionare la tua mobilità e modificare totalmente le tue personali abitudini.

Vuoi scoprire tutto quello che c’è da sapere sugli hoverboard e su come scegliere quello perfetto per te? Ottimo, allora non possiam fare altro che augurarti una buona lettura!

I vari fattori da tenere in considerazione in fase di acquisto di un hoverboard
Ebbene in fase di acquisto di un hoverboard devi tenere in considerazione una serie di fattori che non passano certamente inosservati. In primo luogo occorre valutare le proprie personali necessità per quanto riguarda autonomia e velocità. In seguito dovrai fare attenzione alle ruote.
Queste variano dai 6,5 ai 10 pollici solitamente, e maggiori questi sono, maggiore sarà la capacità di varcare tutte le strade della tua città, anche se non asfaltate e poco comode.

I migliori hoverboard sul mercato
Per poterti supportare in fase di acquisto abbiamo deciso di selezionare un hoverboard per ogni dimensione – che rientra sicuramente tra i migliori presenti sul mercato – e abbiamo redatto una vera e propria recensione.
Puoi basarti dunque su questa o decidere di informarti sul sito https://www.migliorhoverboard.it per poter leggere ulteriori recensioni estremamente valide, anch’esse suddivise per quanto riguarda il prezzo e le caratteristiche tecniche, oltre che per dimensioni.

Alternativa 1: Nilox Doc2 Hoverboard da 6.5 pollici
Apriamo le danze con un hoverboard di dimensioni decisamente più piccole di tutti gli altri che andremo a menzionare. Questo consente una velocità massima di 10 km/h, tuttavia non riesce a circolare in tutte le strade. Necessita di una strada non dissestata.

Alternativa 2: Itekk Hoverboard Neo con Bluetooth da 8 pollici
Le ruote di questo hoverboard si posizionano esattamente nel mezzo tra un hoverboard utilizzato a scopo di divertimento e uno più professionale.
Riesce a raggiungere una velocità massima di 12 km/h e la sua atuonomia è di 20 km. Si può inoltre impostare una limitazione di velocità che non permette di andare oltre gli 8 km/h, e questo è pensato per tutti coloro che non sono molto esperti nell’utilizzo di questo mezzo sostenibile.

Alternativa 3: Challenger Basic Autobilanciato, Due Ruote Cool&Fun da 8.5 pollici
Questa alternativa è perfetta per chi non vuole rinunciare a un design unico e ricercato. Si configura proprio con un aspetto imponente, ed è molto robusto.
Sostiene al massimo 120 kg. La sua velocità si aggira intorno ai 15 km/h e l’autonomia è di 20 km con una ricarica di circa 3 ore.

Alternativa 4: United Trade Hoverboard Elettrico Due Ruote da 10 pollici
Menzioniamo ora un hoverboard da 10 pollici che riesce a camminare in tutte le strade, anche se queste non hanno un asfalto pressochè perfetto. Questo riesce infatti a sostenere in maniera perfetta delle pendenze fino ai 20°.
La velocità è di 10 k/h al massimo e la relativa autonomia di 20 km.

Alternativa 5: Ninebot by Segway One S2 Monoruota Elettrico Unisex-Adulto da 14 pollici
Questo non rientra esatamente nella categoria degli hoverboard ma abbiamo deciso di menzionarlo ugualmente in quanto siamo certi che possa rientrare negli interessi di qualcuno.
Le ruote di questo dispositivo sono da 14 pollici, dunque lo si potrà utilizzare davvero ovunque, raggiungendo una velocità massima di 24 km/h e con un autonomia totale di ben 30 km. Perfetto dunque per i trasporti cittadini in maniera ecologica e sostenibile, mantenendo un occhio attento a quello che è l’ambiente.