Quando parliamo di pannelli tamburati, ci riferiamo ad un materiale da costruzione molto particolare, robusto ma di peso bassissimo, che trova un gran numero di applicazioni nella realizzazione di oggetti a noi perfettamente familiari come il mobilio, i soffitti, e perfino le porte interne della nostra casa. La loro struttura è in realtà estremamente semplice: sono costituiti da due strati, o impiallacciature, di legno, fra i quali viene inserita ed incollata una struttura di carta a nido d’ape – ossia formata da numerosissimi piccoli prismi esagonali aperti, esattamente come l’interno di un alveare. Pur essendo essenzialmente vuota, e quindi come dicevamo molto leggera, questa particolare struttura costruttiva mostra una notevolissima resistenza e robustezza.

Come dicevamo, uno dei campi di applicazione primari e più importanti di questi pannelli si ha nella costruzione delle porte di casa. Non ci riferiamo, naturalmente, ai portoncini esterni: soprattutto in tempi come quelli in cui viviamo, preferiamo senza dubbio che la barriera che ci protegge e separa dal mondo esterno sia molto più impervia ai danni, e sceglieremo quindi una porta blindata, costruita in solido metallo, per resistere anche ad attivi tentativi di scasso e danneggiamento. Ma per le porte interne di casa, la cui solidità è messa alla prova non da trapani e malintenzionati, ma semplicemente dall’usura, l’uso dei pannelli tamburati è ideale: otterremo porte leggere, resistenti, che non cigolano sui cardini e non li sottopongono a eccessivi stress meccanici.

Ma non è tutto: soprattutto di recente, i tamburati stanno trovando utilizzo sempre più consistente e massiccio anche nel campo dell’edilizia, dove vengono utilizzati per la costruzione di pareti temporanee – come, ad esempio, quelle che vengono erette negli uffici per separare diverse zone di lavoro. Grazie infatti sia alla loro resistenza, che soprattutto al loro peso che, come abbiamo detto, è tutt’altro che elevato, questi pannelli si sono rivelati il materiale più efficiente, sia sotto il profilo della qualità che quello del prezzo, per la realizzazione di questo tipo di strutture.