Tamil Nadu: anche per il più distratto fra i turisti in India, un nome che evoca immediatamente viste incredibili e palazzi straordinari. Noto come “Lo Stato dei Templi”, Tamil Nadu è sicuramente una delle mete più memorabili e artisticamente interessanti dell’intera India, e i suoi tremila Templi sacri sono certamente un vasto campo fra cui scegliere le proprie visite. Fra tante possibili destinazioni, qui ve ne indichiamo tre che sono, a parere degli esperti, fra le più memorabili e spettacolari: il tempio di Sri Meenakshi a Madurai, il tempio di Ragavendrar, e il tempio di
Arunachaleswar a Tiruvannamalai.

Il tempio di Sri Meenakshi si trova nella città di Madurai; è dedicato a Shiva e a Parvati, due delle principali divinità Indiane, ed è universalmente riconosciuto come uno dei templi più splendidi di tutta l’India. Il suo punto di forza, soprattutto per i visitatori, sono le sue 14 torri d’accesso, o gopuram. Il tempio è stato progettato nel 1550 da Vishwanatha Nayak, ma secondo molte leggende locali, il suo nucleo risale a quasi duemila anni fa.

Il tempio di Ragavendrar è invece situato a Tiruvannamalai, ed è dedicato a Vishnu. È un tempio molto ricco per via delle abbondanti donazioni dei devoti, tanto da poter non soltanto essere mantenuto in eccellenti condizioni, ma perfino offrire un pasto gratuito ai pellegrini ogni giorno. Oltre a questo, il tempio è noto per i concerti di musica Carnatica, essenzialmente vocale, che vi vengono tenuti nei giorni di festa, e che attirano un numero ancora maggiore sia di devoti che di turisti appassionati di musica.

Per finire, parliamo del tempio di Arunachaleswar: visitandolo avrete occasione di vedere uno dei più colossali luoghi sacri di tutta l’India meridionale. Il tempio in questo caso ha solamente un Gopuram: ma è un edificio che torreggia dai suoi 60 metri di altezza, e contiene il Mandapa, o padiglione dei mille pilastri. Se visiterete il posto nei giorni di festa, potrete assistere al Girivalam, una rituale camminata intorno alla collina sacra che migliaia di devoti da tutto il mondo vengono a compiere ogni anno.